top of page

XXXIV, 1995


Anno 1995 | Volume XXXIV | Fascicoli 1-2


Fascicolo 1: Inizio e fine della storia


Al lettore [DOI: 10.1400/265348]


M. Cacciari, B. Forte, V. Vitiello, Sull’inizio e la fine della storia. [DOI: 10.1400/265350]


Saggi:

A. Momigliano, Due tipi di storia universale: i casi di E. A. Freeman e Max Weber.

[DOI: 10.1400/265351]

F. Tomatis, La negazione del tempo in Nietzsche. [DOI: 10.1400/265352]


Problemi e discussioni:

T. Amato, Hegel e il «liberalismo»: un dibattito aperto. [DOI: 10.1400/265353]

V. Vitiello, Marx, la filosofia della storia e la giustizia. [DOI: 10.1400/265354]

G. V. Di Tommaso, Sulla filosofia della storia di Fichte. Risposta ad un recensore.

[DOI: 10.1400/265355]


Recensioni: [DOI: 10.1400/265357]

Maurice Blondel, L'azione (Vincenzo Vitiello).

C. Colpe - W. Schmidt-Biggemann (a cura di), Das Böse. Eine historische Phänomenologie des Unerklärlichen (Marco Russo).

Luigi Tarca, Elenchos. Ragione e paradosso nella filosofia contemporanea (Enrica Lisciani-Petrini).

Rocco Ronchi, Bergson filosofo dell'interpretazione (Enrica Lisciani-Petrini).

Franco Chiereghin, La “Fenomenologia dello spirito” di Hegel. Introduzione alla lettura (Giannino V. Di Tommaso).

Roberto Bordoli, Memoria ed abitudine. Descartes, La Forge, Spinoza (Cristina Santinelli).


Fascicolo 2: La fine della storia


Al lettore [DOI: 10.1400/265360]


Saggi:

E. Weil, La fine della storia. [DOI: 10.1400/265361]

B. Forte, La teologia della storia e la ricerca del senso perduto. [DOI: 10.1400/265362]

V. Vitiello, Apocalypsis. [DOI: 10.1400/265363]

A. Fabris, Nel solco del tempo. Fine della storia e storia della fine. [DOI: 10.1400/265365]


Problemi e discussioni:

F. Duque, La fine della storia secondo Francis Fukuyama. [DOI: 10.1400/265365]

G. Carillo, Topologia, teologia, ermeneutica: in margine a studi vichiani recenti.

[DOI: 10.1400/265365]


Varietà:

P. Vincieri, Schopenhauer e la storia. [DOI: 10.1400/265371]

V. Vitiello, Emil M. Cioran – in memoriam. [DOI: 10.1400/265373]


Recensioni: [DOI: 10.1400/265378]

Gianni Vattimo, Oltre l'interpretazione. Il significato dell'ermeneutica per la filosofia (Francesco Tomatis).

Giacomo Marramao, Dopo il Leviatano. Individuo e Comunità nella filosofia politica (Tarcisio Amato).

K.W.F. Solger, Scritti filosofici (Marco Russo).

F.W.J. Schelling, Lettere filosofiche su dommatismo e criticismo, e Nuova deduzione del diritto naturale (Giannino Di Tommaso).

Edmond Jabès, Il libro delle interrogazioni (Vincenzo Vitiello).

Eric Weil, Educazione e istruzione. Scienze e discipline umanistiche oggi; Pier Franco Taboni, Libertà e Cittadinanza; Patrice Canivez, Le politique et sa logique dans l'oeuvre d’Eric Weil (Stefano Scoglio).

Piero Di Vona, I concetti trascendenti in Sebastián Izquierdo e nella Scolastica del Seicento (Roberto Bordoli).

Pietro De Vitiis, Il problema religioso in Heidegger (Carlo Tatasciore).

 

Riedizione 2016 in occasione dei 60 anni della Rivista




Comentarios


bottom of page