Cerca
  • Redazione | Il Pensiero

“Trascendentale” nel Tractatus di Wittgenstein


Autore:

Gaetano Rametta


Titolo [Ita]:

“Trascendentale” nel Tractatus di Wittgenstein


Title [Eng]:

The Notion of “Transcendental” in Wittgenstein’s Tractatus


Data pubblicazione: 2022

Fascicolo: LX - anno: 2021/2 - pp. 115-133

Lingua: Italiano.

DOI: 10.1400/287802


Abstract [Ita]

L’articolo cerca di spiegare il significato della nozione di “trascendentale” nel Tractatus di Wittgenstein. Nel sottolineare i limiti della logica e del linguaggio, Wittgenstein mostra in che cosa consistano le possibilità di pensare e parlare del mondo. La continuità con la tradizione critica di Kant e di Fichte è lo sfondo a partire dal quale le posizioni di Wittgenstein possono essere interpretate, in tutta la loro originalità, come una nuova forma di filosofia trascendentale.


Parole chiave: trascendentale, logica, etica, senso, linguaggio.


Abstract [Eng]

The article explains the meaning of “transcendental” in Wittgenstein’s Tractatus. In stressing the limits of logic and language, Wittgenstein shows the possibility of thinking and speaking about the world. The continuity with the critical tradition represented by Kant and Fichte is the background on which the originality of Wittgenstein’s early philosophy can be interpreted as a new kind of transcendental philosophy.


Keywords: transcendental, logic, ethics, sense, language.


 

Questo articolo può essere acquistato su Torrossa

http://digital.casalini.it/10.1400/287802