Cerca
  • Redazione | Il Pensiero

Niccolò Cusano e l’Islam


Autore:

Andrea Di Giampaolo


Titolo [Ita]:

Niccolò Cusano e l’Islam


Title [Eng]:

Nicholas of Cusa and Islam


Data pubblicazione: 2020

Fascicolo: LIX - anno: 2020/1 - pp. 211-230

Lingua: Italiano.

DOI: 10.1400/278366


Abstract [Ita]

Nella storia del confronto intellettuale tra Cristianesimo e Islam, Niccolò Cusano occupa un ruolo di primo piano. Il presente contributo ha come fine quello di presentare la riflessione di Cusano sull’Islam nei suoi tratti fondamentali. A questo scopo vengono presi in considerazione i tre scritti in cui Cusano affrontò la questione islamica: il De pace fidei, la lettera a Giovanni di Segovia del 1454 e la Cribratio Alchorani. Nella parte conclusiva della trattazione, la proposta di Cusano è valutata in controluce alla politica intrapresa dal papato nei confronti della minaccia ottomana, con particolare riferimento alla figura di Pio II.


Abstract [Eng]

In the history of the intellectual debate between Christianity and Islam, Nicholas of Cusa plays a central role. The aim of this paper is to present Cusanus’s thought on Islam in its fundamental features. For this purpose, the three writings in which Cusanus addressed the Islamic question are taken into consideration: these were De pace fidei, the letter to John of Segovia of 1454 and the Cribratio Alchorani. In the concluding part of the paper, Cusanus’s proposal is read in relation to the policy undertaken by the papacy against the Ottoman threat, with particular reference to the figure of Pius II.


Questo articolo può essere acquistato su Torrossa

http://digital.casalini.it/10.1400/278366

© 2020 by Inschibboleth edizioni - Roma

 

info@inschibbolethedizioni.com

ilpensiero@inschibbolethedizioni.com

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • White YouTube Icon